Home > Destinazioni > Svizzera > LIVIGNO E IL TRENINO ROSSO DEL BERNINA

LIVIGNO E IL TRENINO ROSSO DEL BERNINA - 2 Giorni

Il trenino rosso del Bernina è un servizio della ferrovia svizzera che collega Tirano, in Valtellina, con St. Moriz nelle Alpi Svizzere. Il percorso, lungo 61 chilometri – la maggior parte dei quali in territorio svizzero – è davvero spettacolare. Il treno parte da Tirano a 441 metri di quota, per raggiunge i 2.328 metri del Passo Bernina e scendere fino ai 1.822 di St. Moritz, attraversando scenari alpini mozzafiato: montagne, boschi, laghi, ghiacciai… Per questo motivo, nel luglio 2008, la Ferrovia Retica ha ottenuto il riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Condividi su:
Day 1
Sabato 27 aprile 2019: CUNEO/TIRANO/LIVIGNO

Partenza da Cuneo e da altre località da concordare in pullman G.T. per la Valtellina. Arrivo a Tirano e visita del Santuario della Madonna in stile rinascimentale che conserva un imponente organo dai bellissimi intagli. Pranzo libero al sacco o nei punti ristoro presenti. Nel pomeriggio proseguimento per il passo di Foscagno (2291 mt) ed arrivo a Livigno, località unica e suggestiva incastonata tra i Parchi Nazionali dello Stelvio e dell’Engadina. Oltre alle sue bellezze paesaggistiche è divenuta patria dello shopping per la zona extra doganale. Sistemazione in hotel a Tirano o dintorni, cena e pernottamento.

Day 2
Domenica 28 aprile 2019: TRENINO ROSSO/ST. MORITZ/CHIAVENNA/CUNEO

Dopo la prima colazione, trasferimento alla stazione ferroviaria di Tirano in tempo utile per la partenza con il celebre Trenino Rosso del Bernina, noto come il “trenino più bello del mondo”, in quanto i binari portano il turista sino quasi a toccare il cielo. Durante il percorso sarà possibile godere di paesaggi incantevoli, ma non è solo la natura a farsi ammirare, la ferrovia stessa dà spettacolo con locomotive e vagoni che paiono giocattoli, pittoresche stazioni, strette curve, viadotti e gallerie elicoidali con pendenze forti. La linea si leva dal fondovalle valtellinese ai boschi della Val Poschiavo, sino a salire tra i ghiacciai e le vette del Bernina, per poi scendere nella Valle Engadina sino a Pontresina e St. Moritz, uno dei centri più conosciuti e celebri del turismo internazionale. Visita guidata di questa bellissima cittadina e dei suoi incantevoli laghi e dintorni. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento in bus per il Passo Maloja (1815 mt.) ed arrivo a Chiavenna, cittadina dalle antiche origini che conserva importanti monumenti storici. Passeggiata nel centro storico con sosta presso i principali monumenti. Al termine partenza per il rientro. Cena libera lungo il percorso ed arrivo a Cuneo in serata.

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman G.T. – Sistemazione in hotel 3 stelle - Pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo – Bevande ai pasti (1/4 vino e 1/2 acqua a persona per il pasto in Italia e acqua in caraffa per il pasto a St. Moritz) - Biglietto del trenino rosso Tirano/St. Moritz - Guida locale come da programma – Accompagnatore CTA – Assicurazione medica Allianz Global Assistance

La quota non comprende:

  • ingressi, tassa di soggiorno, mance, pasti non menzionati, assicurazione annullamento Allianz Global Assistance, extra in genere
Prezzo EUR€245/persona
245
Total245 EUR
scarica

Informazioni sul viaggio

  • € 60,00
  • Viaggio in pullman G.T.
  • Minimo 25 partecipanti
  • 27 aprile 2019
  • € 195,00
  • € 25,00
  • Carta d'identità valida per l'espatrio (senza timbro di rinnovo)