Home > Destinazioni > Italia > TORINO: LA MOSTRA DEI MACCHIAIOLI ALLA GAM E PALAZZO BAROLO

TORINO: LA MOSTRA DEI MACCHIAIOLI ALLA GAM E PALAZZO BAROLO - 1 Giorno

Giornata a Torino tutta dedicata all’arte!!! Si visiterà la mostra allestita alla Galleria d’Arte Moderna  “I Macchiaioli. Arte Italiana verso la modernità”, che propone un’esposizione di oltre 80 opere dei maggiori rappresentanti di questo movimento quali Lega, Fattori, Signorini… Inoltre si andrà a scoprire Palazzo Barolo, elegante esempio di dimora patrizia torinese arrivata a noi pressoché intatta.

Condividi su:
Day 1
CUNEO/TORINO/CUNEO

Partenza in pullman G.T. nella prima mattinata da Cuneo e da altre località da concordare, in pullman G.T. per Torino, capoluogo di regione moderna ed attiva città piemontese. In mattinata visita guidata della mostra allestita alla Galleria Arte Moderna ed intitolata “I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità”. La mostra offre un racconto intenso e completo sulla storia del movimento, dalle origini al 1870. L’esposizione presenta una selezione di oltre 80 opere dei maggiori rappresentati di questo movimento quali Silvestro Lega, Giovanni Fattori, Cristiano Banti, Telemaco Signorini, Odoardo Borrani, provenienti dai più importanti musei italiani, enti e collezioni private. La rassegna mette in luce quanto l’esperienza dei pittori macchiaioli abbia costituito uno dei momenti più alti e significativi della volontà di rinnovamento dei linguaggi figurativi, prioritaria alla metà dell’Ottocento. La cosiddetta “macchia” venne messa a punto a Firenze, tra i giovani frequentatori del Caffè Michelangiolo, ma ebbe proprio a Torino, nel maggio del 1861, la sua prima affermazione alla Promotrice delle Belle Arti. Pranzo al sacco o nei punti ristoro presenti. Nel pomeriggio visita guidata di Palazzo Barolo, elegante esempio di dimora patrizia torinese arrivata a noi pressoché intatta. L’edificio eretto alla fine del Seicento da Baroncelli, fu restaurato alla metà del Settecento da Alfieri, cui si devono la decorazione ed il disegno di alcuni mobili nelle sale in stile. Il palazzo fu importante salotto culturale alla metà dell’800. Visitare Palazzo Barolo è come percorrere, in un solo ambiente, la vita torinese dal 1600 ad oggi, passando attraverso le varie epoche storiche, i diversi stili architettonici, il gusto dell’abitare. Al termine continuazione della visita guidata con una passeggiata nel cuore del Quadrilatero Romano, ovvero alla scoperta dell’antica Julia Augusta Taurinorum, la Torino prima dei Savoia. Nel tardo pomeriggio partenza per il rientro ed arrivo in provincia in serata.

La quota comprende:

  • viaggio in pullman G.T - visite guidate come da programma - accompagnatore CTA – assicurazione medica Allianz Global Assistance

Sono esclusi:

  • pranzo, ingressi, extra in genere.
Expand/Close
Sono previsti ingressi a pagamento?

Sono previsti i seguenti ingressi: ingresso alla mostra: € 12,00 adulti – € 2,00 per possessori di Abbonamento Musei Lombardia, Torino + Piemonte Card, bimbi con meno di 6 anni; ingresso a Palazzo Barolo: € 3,00 – gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte, minori 10 anni

Prezzo EUR€40/persona
40
Total40 EUR
scarica

Informazioni sul viaggio

  • € 33,00
  • viaggio in pullman GT
  • minimo 20 partecipanti
  • 17 febbraio 2019